torna al programma
AREA TEMATICA 10. La scienza nella rete
Parallele session(Panel)

Codificare, Analizzare, Diffondere l’italianistica digitale: Le Digital Humanities nei progetti di ricerca

Coordinatori
Giovanni Pietro Vitali, Université de Versailles Saint Quentin en Yvelines - Université Paris-Saclay (giovannipietrovitali@gmail.com) Simone Rebora, Università di Verona (simone.rebora@univr.it)
Abstract

1.0 Premessa 

L’uso dell’informatica nelle ricerche umanistiche è oggigiorno sempre più importante e si presenta come un dibattito attuale e cruciale per l’innovazione scientifica. Si assiste infatti ogni anno alla crescita del numero di specialisti e ricercatori che decidono di impegnarsi nell’uso di strumenti digitali per le loro ricerche linguistiche, letterarie, storiche e geografiche.  

Considerando l’estrema attualità di questi strumenti e l’ottima integrazione che dimostrano con le metodologie d’analisi tipiche delle discipline umanistiche, pare opportuno prevedere un panel dedicato all’utilizzo di queste discipline per l’approfondimento delle tematiche letterarie, linguistiche e sociali tipiche dell’italianistica. 

Il percorso che porta a questo panel parte dalla Summer School CAD, vincitrice del bando promosso dall’Associazione Internazionale Professori d’Italiano (AIPI), che ha avuto luogo a Verona nel luglio 2019, con il sostegno dell’Associazione per l’Informatica Umanistica e la Cultura Digitale (AIUCD). 

 

2.0 Obiettivi 

Il panel sarà l'occasione di riportare i risultati della Summer School, finanziata dall'AIPI, ma sarà anche aperto a nuovi partecipanti. L'esperienza della Summer School, insieme a quelle di ogni partecipante, forniranno casi concreti per valutare in che modo le Digital Humanities sono utilizzate nei progetti di ricerca a tutti i livelli (tesi, dottorato, ricerca post-dottorale, grandi progetti) e per analizzare il valore aggiunto e le problematicità della loro integrazione nel campo dell'italianistica. 

Una particolare attenzione sarà riservata a capire in quali ambiti delle ricerche nel mondo dell’italianistica si concentra maggiormente l’utilizzo dell’informatica. 

 

3.0 Codificare-Analizzare-Diffondere 

Il panel sarà diviso nelle tre sezioni Codificare, Analizzare e Diffondere, secondo quella che è stata la filosofia del progetto fino a questo punto. Sulla base di tale approccio, sarà possibile domandare la partecipazione qualora un intervento riguardi: 

 

  • Le problematiche di codifica testuali  
  • Le analisi digitali su testi, immagini e linguaggio  
  • Gli aspetti di diffusione delle ricerche con una particolare attenzione alle problematiche del public engagement  

 

Per la selezione delle proposte saranno privilegiati i progetti in cui la componente digitale è parte integrante, e non accessoria, della metodologia adottata. Si punterà inoltre, per quanto possibile, alla rappresentazione dei vari settori di ricerca nel campo dell’italianistica.


Sessione 1

Orario
June 28, 2021 14:30
-
16:30
Moderazione
Giovanni Pietro Vitali
Roberto D’Urso
Edizione critica-digitale del Manoscritto B di Leonardo da Vinci
Luca Palmarini, Roman Sosnowski
Gioco e scienza tra il passato e le tecniche digitali. Edizione TEI del trattato Giuochi mathematici di Piero da Filicaia
Margherita De Blasi
Edizione digitale delle Osservazioni sulla tortura di Verri
Alessandro Bosco, Stefano Bragato
La gita a Chiasso. Trent’anni di sconfinamenti culturali tra Svizzera e Italia (1935-1965)

Sessione 2

Orario
June 29, 2021 10:00
-
11:15
Moderazione
Simone Rebora
Ruska Ivanovska-Naskova
Apprendere attraverso il restauro e la digitalizzazione di testi antichi: il progetto BIM
Gianluca Biasci
La ricerca digitale in campo lessicale: fra sistemi innovativi e sinergia d’intenti

Sessione 3

Orario
June 29, 2021 11:30
-
13:00
Moderazione
Giovanni Pietro Vitali
Francesca Masiero
Mappatura digitale delle scuole di Latino e abbaco nella Verona del Quattrocento
Valentina Nesi
Emancipazione di genere e GIS. Un caso di studio su L’amore molesto di Elena Ferrante

Sessione 4

Orario
June 29, 2021 14:00
-
15:15
Moderazione

Sessione 5

Orario
June 30, 2021 10:00
-
11:15
Moderazione

Sessione 6

Orario
June 30, 2021 11:30
-
13:00
Moderazione

Sessione 7

Orario
June 30, 2021 14:00
-
16:00
Moderazione
Simone Rebora
Mo Cheng
Una mappa digitale per Dante: esempi di uso dei metodi digitali nell'insegnamento di Dante in Cina
Rosario Gennaro
La brevità di Ungaretti e il suo tempo
Francesco Rizzo, Salvatore Raieli, Gabriele Iuculano
La rappresentazione dell’identità dei giovani italiani nella narrativa degli anni ’80: Uno studio interdisciplinare col supporto di: NLP, Machine learning e Sentiment analysis
Filomena Anna D’Alessandro
Genere, migrazione e identità in È la vita dolcezza di Gabriella Kuruvilla: un’analisi distante