Torna agli relatori invitati
Laura Pugno

Laura Pugno

Nata a Roma nel 1970, Laura Pugno è autrice di romanzi, poesie, saggi e testi teatrali. Ha insegnato Traduzione all'Università La Sapienza e ha tradotto numerosi romanzi e saggi dall’inglese e dal francese. Insieme ad Annamaria Granatello ha creato il Premio Solinas Italia-Spagna, e dal 2015 dirige l'Istituto Italiano di Cultura di Madrid. È tra i curatori della collana di poesia «I domani» di Aragno e collabora con «L’Espresso» ed «Elle», e con il sito «Le parole e le cose 2». Recentemente ha pubblicato i romanzi La caccia (Ponte alle grazie, 2012), La ragazza selvaggia (Marsilio, 2016, Premio Campiello Selezione Letterati) e La metà di bosco (Marsilio, 2018), la raccolta poetica I legni (LietoColle, 2018) e il saggio In territorio selvaggio. Corpo, romanzo, comunità(Nottetempo, 2018).

Vedi sessione